Terza vittoria in Serie D , Ser Santena vince ad Alba 3-2

SER SANTENA 95: Arduino 16, Baffa, Boggio 6, Casagrande 8, Colombardo 4, Crivellaro 21, Grandi 9, Perlo 8, Perta,  Pizzolato 4, Zanirato, Marini (Lib1), Lanzetti (Lib2)
Allenatori: Bovero, Varano
Alba 29 ottobre 2016:
Combattuta fino alla fine la partita di Ser Santena 95 contro la giovane squadra albese del PGS El Gall,  Casagrande e compagne ottengono la terza vittoria su tre partite!
Bovero parte con Boggio in regia e Grandi opposto,  Crivellaro e Perlo centrali, Casagrande e Arduino in banda, Marini libero.
Nel primo set sembra tutto facile per le Santenesi, che a meta della frazione si portano in  vantaggio di 4 punti , con una superlativa Crivellaro a segno su ogni alzata. Vantaggio che resta fino alla fine quando Arduino mette a segno l’ultimo punto per 25 a 21.
Nel secondo set le albesi sistemano la ricezione e l’attacco,  grazie anche ad un servizio poco incisivo delle tigri di Santena, le due squadre restano punto a punto dall’inizio alla fine quando dal 24 pari in poi Casagrande e compagne chiudono la seconda frazione dopo 5 set point grazie soprattutto ad un errore avversario in attacco ( 33 a 31).
Dopo un set cosi combattuto Bovero pensava di vedere una reazione diversa dalle sue ragazze, invece nel terzo si parte male soprattutto in ricezione e le tigri subiscono un parziale di 5 punti che purtroppo non riusciranno a recuperare e consegnano la frazione alle avversarie per 25 a 18.
Anche nel quarto set il Ser Santena si ritrova in svantaggio di 5 punti, dovuti sempre ad una ricezione un po scarsa.  Bovero chiama time out per arginare i danni quando il parziale arriva sul 8 a 5 a favore delle padrone di casa. La reazione delle santenesi e caparbia, con un muro di Crivellaro e il turno a servizio di Grandi, si avvicinano e superano le avversarie sul 15 a 14. Anche con il turno in battuta di Casagrande la distanza si fa sempre più ampia tanto che  l’allenatore del pgs el Gall chiama il time out sul 20 a 16 a favore delke santenesi. Sembrerebbe fatta, ma come diceva qualcuno anni fa in uno sport diverso ” non dire gatto se non c’e l’ hai nel sacco…” e così e stato perché l’incubo ricezione sbagliata e le discutibili scelte arbitrali danno la possibilità alle padrone di casa di tornare in vantaggio e conquistare il set per 25 a 22.
Il quinto e ultimo set resta in equilibrio fino al cambio campo sull’8 a 7 a favore delle santenesi. Con il turno in battuta di Crivellaro che questa sera e stata la best scorer, il ser Santena si porta in vantaggio per 11 a 9. Sul time out avversario Bovero chiede alle sue ragazze un ultimo sforzo: massima concentrazione e poco nervosismo.  Chiudono il set un attacco di Arduino sul 13 a 10 e di Grandi che mette a terra il punto decisivo della partita sul 15 a 12.
“Partita faticosa questa sera, sapevamo di incontrare delle  avversarie toste, ma noi le abbiamo reso la vita facile con i nostri tanti errori e i nostri servizi facili” dice un Bovero provato dalla prestazione delle sue ragazze.
Le tigri di Ser Santena 95 torneranno in campo sabato prossimo 5 novembre alle 18 30 al Pala Pininfarina di Santena contro il Racconigi.
Attendiamo i nostri numerosi sostenitori a fare il tifo per le nostre ragazze!